Lisa Friziero - Filarmonica Maniago

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lisa Friziero

Scuola di Musica
 

Dopo aver iniziato gli studi a Trento si è diplomata in violino al Conservatorio “F.E. Dall’Abaco” di Verona sotto la guida del m.o Alberto Martini, anno 1989.
Ha frequentato un seminario sul New Approach tenuto da Kato Havas sulla tecnica violinistica e approfondimenti successivi con la sua allieva prof.ssa Caroline Duffner.
Nell'estate 2013 ha seguito un corso attivato dall'Istituto di Musica Antica (I.L.M.A.) di violino barocco con docenti Elisa Citterio e Monica Toth. Per la formazione didattica ha partecipato al corso triennale di formazione di didattica musicale “Progetto Musica Viva” organizzato dall'A.N.B.I.M.A. - Regione Friuli Venezia Giulia, docenti G.Abbà, C.Capua e M.Pastore anni 2007/08/09, nonché altri seminari organizzati dall'ANBIMA FVG o dall'USCI, per ultimo nel 2013 a un corso di musica per piccolissimi, docente Paola Anselmi.
Ha avuto esperienze formative in campo corale dall’età di 6 anni, più significativa quella con il coro de “I Minipolifonici” - sezione voci bianche prima, giovani e misto poi - di Trento sotto la direzione del maestro Nicola Conci.
Dal 2009 frequenta un corso di vocalità e prassi vocale antica tenuto dal m.o Gian Paolo Fagotto presso la scuola dell'Istituto di Musica Antica (ILMA) che ha sede a Palazzo Gerometta, nel comune di Clauzetto in provincia di Pordenone, ma agisce anche in sedi diverse; ad esempio, ILMAestate si tiene a San Vito al Tagliamento (PN) per l'apprendimento della tecnica, stile ed interpretazione della musica antica, rinascimentale, barocca e del tardo Settecento.
Svolge attività di insegnamento di violino e teoria e solfeggio in scuole di musica del territorio dal 2007 e cura progetti scolastici di educazione musicale rivolti ai bambini delle scuole dell'infanzia e primarie di Udine e della regione.
Fa parte del gruppo vocale Dumblis e Puemas di Udine diretto dal maestro Sandro Bergamo e dell'Ensemble Dolcissimi legami, laboratorio vocale nato nel 1/2 2010 seguito vocalmente e per la lettura interpretativa dal maestro Gian Paolo Fagotto, con i quali svolge attività concertistica.
Collabora inoltre con formazioni musicali del Friuli Venezia Giulia e non, quali InUnum ensemble, che fa capo al Centro Studi Claviere di Vittorio Veneto (TV) ed è sorto nel 2003 per la divulgazione del repertorio medievale e in particolare la musica polifonica sacra dal Duecento al Quattrocento, inoltre l'Ensemble Orologio di Spilimbergo, la Cappella Altoliventina di Prata di Pordenone, il coro del Friuli Venezia Giulia, l'Officium Consort – Pordenone, il Coro San Marco di Pordenone per l'esecuzione dal vivo della colonna sonora del film muto Jeanne d'Arc, il coro Egidio Fant di San Daniele e i cori di Reana e Artegna.

















































 
Torna ai contenuti | Torna al menu