Festival - Filarmonica Maniago

Vai ai contenuti

Menu principale:

Festival

Eventi Culturali

PERCHÈ UN FESTIVAL  BANDISTICO

L'Associazione Filarmonica Maniago ha partecipato a diversi concorsi "tradizionali" per bande ed orchestre di fiati, ottenendo buoni piazzamenti ed anche una vittoria, ma il desiderio di incontrare delle bande in una manifestazione musicale qualificante, stimolante e costruttiva mantenendo il piacere di suonare assieme della buona musica, senza la pressione di dover entrare in una graduatoria di merito, ha spinto l'Associazione a ideare il Festival Bandistico.
Nel 2006 ha avuto luogo il primo "Festival Musicale Città di Maniago", nel 2007 e 2009 sono state organizzate la seconda e la terza edizione della manifestazione.
La volontà di istituire un Festival Bandistico, esempio unico in Italia, nasce, in contrapposizione alla natura dei concorsi che prevedono una classifica la quale decreta vincitori e perdenti, in base a criteri di valutazione a volte opinabili e non condivisibili.

Il Festival Bandistico rappresenta l'opportunità per una Banda di esibirsi pubblicamente con il proprio organico, presentando brani adeguati ad esso, davanti a una giuria composta da tre direttori d'orchestra a fiati di fama internazionale, di cui uno straniero; essi hanno lo scopo di dare consigli e di individuare punti di forza e criticità, proporre suggerimenti al Maestro e ai Dirigenti su come agire per ottenere dei miglioramenti.
Il tutto è comunicato in forma riservata direttamente al Presidente o al Rappresentante della Banda; si evita così la graduatoria pubblica e si valorizza lo spirito di amicizia e passione per la musica, tipico delle Bande.

La partecipazione al Festival Bandistico rappresenta l'occasione per una Banda di ricevere preziosi consigli ed apprezzamenti da parte di una Giuria di esperti e di esibirsi in una cornice qualificante come quella di un Teatro, presentando il proprio repertorio senza brani d'obbligo (spesso non adatti al proprio organico ed alla propria sensibilità musicale), preparandosi al meglio delle proprie possibilità senza timore di sfigurare o di arrivare ultima.

FESTIVAL BANDISTICO “CITTA’ DI MANIAGO” 1° EDIZIONE
SEMINARIO DI ANALISI E DIREZIONE
DATE: Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre 2006
GRUPPI PARTECIPANTI:

  • Gruppo Filarmonico "G. Rinaldi" di Reggiolo (RE)

  • Nuova Banda Comunale "Santa Cecilia" di Precenicco (UD)

  • Banda Comunale di Azzano Decimo "Filarmonica di Tiezzo 1901" di Azzano Decimo (PN)

  • Banda Comunale "A. Gagno" di Villorba (TV)

COMPONENTI COMMISSIONE: Lorenzo DELLA FONTE – Andrea  FRANCESCHELLI– Jacob DE HAAN

Partiture da studio in programma:
AMMERLAND J. De Haan  Ed. De Haske
WESTFORT OVERTURE J. De Haan  Ed. De Haske
SYMPHONIC VARIATIONS J. De Haan  Ed. De Haske
INNO E DANZA L. Della Fonte Ed. Animando

FESTIVAL BANDISTICO “CITTA’ DI MANIAGO” 2° EDIZIONE
SEMINARIO DI ANALISI E DIREZIONE
DATE: 26-27-28 OTTOBRE 2007
GRUPPI PARTECIPANTI:

  • Associazione Musicale "M° Carlo Inico" Banda Cittadina di Montichiari (BS)

  • Società Filarmonica di Colloredo di Prato (UD)

  • Banda Musicale Cittadina San Stino di Livenza (VE)

COMPONENTI COMISSIONE E DOCENTI DEL SEMINARIO:
Ferrer FERRAN (Spagna)
Lorenzo DELLA FONTE (Italia)
Lorenzo PUSCEDDU(Italia)

FESTIVAL BANDISTICO “CITTA’ DI MANIAGO” 3° EDIZIONE
SEMINARIO DI ANALISI COMPOSIZIONE E DIREZIONE
DATE: 23, 24, 25 ottobre 2009
GRUPPI PARTECIPANTI

  • Corpo Bandistico "Gioachino Rossini" di Lama Mocogno (MO)

  • Nuova Banda di Orzano (UD)

  • Società Filarmonica Almesina di Almese (TO)

  • Banda Musicale di Felina (RE)

  • Bandorchestra "Giuseppe Bovo" & Majorettes Show di Carmignano di Brenta (PD)

  • Complesso Bandistico di Fagagna (UD)

DOCENTE: Thomas Doss
COMPONENTI COMMISIONE:
Thomas DOSS (Austria)
Fulvio CREUX (Italia)
Carlos MARQUEZ (Portogallo)
Durante il seminario è stato studiato in maniera approfondita un brano del docente Thomas Doss, che è stato poi diretto dai partecipanti e dal docente con il supporto della Filarmonica Maniago. Sono stati analizzati argomenti quali la scelta consapevole di un programma da concerto, la valutazione e la scelta di brani da concerto e da studio da proporre alle bande amatoriali con scopo di studio e crescita musicale mirata, la valutazione consapevole del livello di esecuzione di un brano e l'analisi dei problemi da risolvere (intonazione, ritmo, qualità del suono, ecc.).


 
Torna ai contenuti | Torna al menu